img
Ucraina - News  01 Lug 2010
TORINO. La maggior parte delle circa 200.000 donne ucraine che lavorano in Italia come badanti lasciano in patria le loro famiglie: un fenomeno che costringe migliaia di bambini a crescere lontani dalle proprie madri e che - divenuto uno dei tratti caratteristici dell’attuale società ucraina - ha dato il via a un processo di disgregazione sociale dalle conseguenze molto serie....
 

img
Con il contributo della Regione Piemonte