Progetti
Foto notizia 'Progetto di EnAIP Piemonte a Kiryama, in Burundi, per combattere la malnutrizione'

KIRYAMA- BURUNDI. Prende sempre più forma in Burundi Il progetto “Assistenza tecnica agricola in Burundi”, finanziato con i fondi dell’8 x 1000 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ad EnAIP Piemonte. Tale progetto di grande importanza sia a livello territoriale che nazionale, sta coinvolgendo le associazioni di contadini delle colline della zona di Kiryama, per sensibilizzare al problema della malnutrizione in questo Stato. Problema che potrebbe essere superato con l’applicazione di nuove tecniche di agricoltura ed in particolare con la semina del girasole per la produzione dell’olio.

Da qui nasce l’idea della la fattoria di Kiryama centro didattico per la popolazione locale e sperimentale per la produzione di nuovi prodotti alimentari.

Uno dei primi incontri con le associazioni contadine ha avuto luogo il 9 gennaio 2013, durante il quale si è parlato dell’importanza della rotazione delle colture su uno stesso terreno, dell’introduzione di nuove specie orticole, in modo da variare la gamma di alimenti consumati dalle famiglie contadine, dell’introduzione della coltura del girasole presso i singoli contadini.

Inoltre, data la grave carenza di concime naturale, l’ETS di Kiryama ha dato la sua disponibilità a fornire alle associazioni contadine del bestiame, in modo da poterlo produrre, e poter aver concime per i campi.

L’intervento con le associazioni contadine è stato organizzato dall’agronomo e direttore della fattoria, Egide, che ha spiegato nel dettaglio tutte le nozioni tecniche agricole per gli agricoltori.

Egide ha inviato i contadini a venir a lavorare alla fattoria e soprattutto ad apprendere le nuove tecniche di orticoltura. Insieme all’insegnamento pratico in campo sulle nuove specie, si organizzeranno corsi di formazione sulla consumazione dei nuovi prodotti della terra, in modo che possano essere apprezzati dalle famiglie rurali.
img
Foto notizia 'iniziative a Regia Regionale - Percorso B'
INIZIATIVE A REGIA REGIONALE
La Regione assume una responsabilità diretta di coordinamento e di programmazione di azioni di cooperazione:
a)   avvalendosi di soggetti piemontesi terzi per la gestione operativa dell’intervento in loco (CEFAM –ENAIP; IPLA riforestazione; CISV co-sviluppo);
b)   sperimentando la costruzione e la gestione di processi di rete fra soggetti piemontesi intorno ai progetti del programma regionale rafforza il ruolo di soggetti pubblici e privati piemontesi.
c) Promuovendo l’azione coordinata di soggetti “policentrici” (università, media, associazioni di categoria)
img
News
Foto notizia 'Servizio Civile in Burundi: "Promuovere partecipazione per costruire economia sociale"'
 BURUNDI. “Promuovere partecipazione per costruire economia sociale”; questo il titolo del progetto di Servizio Civile all’Estero, promosso dalle Acli in collaborazione con EnAIP Piemonte e l’Associazione ProAmahoro Onlus, con due posti per volontari nel Centro S. Bernardo di Makamba. L’area di intervento è la provincia di Makamba (appartenente alla diocesi di Bururi), situata ai confini con la Tanzania, un centro urbano dove si riscontrano i problemi di microcriminalità e dove persistono gravi problemi psico-sociali conseguenti agli anni di conflitto. Questo si somma alle già dure condizioni di vita della popolazione prevalentemente dedita all’agricoltura.  ...
img
Foto notizia 'Servizio Civile in Burundi: "Promuovere partecipazione per costruire economia sociale"'
Burundi - News  08 Apr 2015
 BURUNDI. “Promuovere partecipazione per costruire economia sociale”; questo il titolo del progetto di Servizio Civile all’Estero, promosso dalle Acli in collaborazione con EnAIP Piemonte e l’Associazione ProAmahoro Onlus, con due posti per volontari nel Centro S. Bernardo di Makamba. L’area di intervento è la provincia di Makamba (appartenente alla diocesi di Bururi), situata ai confini con la Tanzania, un centro urbano dove si riscontrano i problemi di microcriminalità e dove persistono gravi problemi psico-sociali conseguenti agli anni di conflitto. Questo si somma alle già dure condizioni di vita della popolazione prevalentemente dedita all’agricoltura.  ...
img
Foto notizia 'All’EnAIP di Oleggio convegno e mostra sul Progetto “Formazione e lavoro con il sole”'
Senegal - News  03 Dic 2012
 OLEGGIO. Ogni giorno il problema della tutela ambientale si fa più pressante e la ricerca e la produzione di energie rinnovabili diventano un tema imprescindibile su cui lavorare. Le modificazioni ambientali ed il cambiamento climatico sono problemi che non possono più essere ignorati, così come non possono esserne ignorate le cause che risiedono nelle attività umane. Da queste premesse è nato l’evento, e la relativa mostra, “FORMAZIONE E LAVORO CON IL SOLE- Italia e Senegal: due paesi a confronto sul tema delle energie alternative”, che si è svolto oggi, 30 novembre 2012, presso il CSF EnAIP di Oleggio, in viale Paganini 21. ...
img
Foto notizia 'In Benin nuovo laboratorio di trasformazione e conservazione frutta e verdura'
Benin - News  03 Set 2012
 ADJOHOUN ( Benin). Dal 30 luglio al 4 agosto si é volta in Benin la missione istituzionale da parte di Ignazio Stefano Zanetta, Assessore del Comune di Borgomanero per Bilancio-Tributi – Polizia Locale-Sicurezza – Cultura – Gemellaggi – Servizi Informatici – Personale e organizzazione e da Carmelina Nicola di EnAIP Piemonte. Questa ultima tappa del progetto FEDA, finanziato dalla Regione Piemonte, è stata l’occasione per inaugurare il nuovo laboratorio di trasformazione e conservazione frutta e verdura allestito dal progetto, costruito dall’ONG Action Plus. Il 1 agosto l’Assessore Zanetta e il sindaco di Adjohoun, Gérard Y. ADOUNSIBA, in segno di amicizia tra i due comuni, hanno dato il via all’operatività del laboratorio.  ...
img
Foto notizia 'EnAIP Piemonte con la LVIA in Burkina Faso per formare nuovi imprenditori'
Burkina Faso - News  02 Maggio 2012
ZINIARÉ ( BURKINA FASO). Nell’ambito di un progetto di formazione e orientamento al lavoro promosso dall’associazione LVIA, con il finanziamento della Regione Piemonte in Burkina Faso, EnAIP Piemonte insieme all’ong locale UFC - Fraternelle des Croyantes ha realizzato dal 23 al 27 aprile un percorso di formazione cui hanno partecipato 30 giovani delle città di Dori, Gorom Gorom, Ouagadougou e Ziniaré per migliorare le capacità di analisi del contesto territoriale e per l’identificazione delle potenzialità economiche, di organizzazione e gestione di attività generatrici di reddito. In particolare si è analizzato il modo di fare un’analisi di mercato efficace, andando ad individuare cosa produrre, a chi vendere beni o servizi, di quale struttura aziendale dotarsi. A seguire i partecipanti sono stati guidati nella valutazione delle proprie attitudini imprenditoriali e nella definizione della loro idea di impresa. ...
img
Foto notizia 'Formazione idraulica ed elettrica a Kinshasa per il progetto "Kotonga Mboka"'
R.D.C. - News  07 Mar 2012
 KINSHASA. Continuano nella Repubblica Democratica del Congo le attività del Progetto “KOTONGA MBOKA II”, (che il lingua locale significa ricostruire il Paese), promosso dalla Provincia di Torino, con un ricco partenariato, tra cui En.A.I.P. Piemonte. Il progetto vuole contribuire al piano di rilancio dell’economia e allo sviluppo dei sistemi produttivi, mettendo a disposizione dell’Institut National pour la Préparation Professionnelle di Kinshasa, competenze e strumenti, per formare i docenti dell’Istituto, che potrà così ampliare il ventaglio dei corsi proposti. La finalità è quella di rendere disponibili per la Repubblica Democratica del Congo risorse umane formate e qualificate, in particolare nell’ambito dei mestieri inerenti alla ricostruzione del Paese, necessari nell’attuale situazione del post-conflitto, come pure nell’ambito delle energie rinnovabili.  ...
img
Foto notizia 'Enaip nell’isola di Santo Antao per lo sviluppo dell’agricoltura '
Capo Verde - News  04 Lug 2010
Editoriali - 12 Maggio 2009
Enaip nell’isola di Santo Antao per lo sviluppo dell'agricoltura


CAPO VERDE. Nell’ambito del Progetto della Regione Piemonte: “Miglioramento della produzione agro zootecnica nell’ isola di Santo Antao, a Capo Verde, finanziato dal Ministero degli Esteri e coordinato dal Dipartimento di Patologia Animale dell’ Università di Torino, Enaip Piemonte, partner del progetto, ha partecipato, in questi giorni, ad una missione nell’isola, per avviare le attività previste e da realizzare nei prossimi mesi. ...
img
Foto notizia 'IV° Meeting dell’Osservatorio Italo-Ucraino sulle Migrazioni'
Ucraina - News  01 Lug 2010
TORINO. La maggior parte delle circa 200.000 donne ucraine che lavorano in Italia come badanti lasciano in patria le loro famiglie: un fenomeno che costringe migliaia di bambini a crescere lontani dalle proprie madri e che - divenuto uno dei tratti caratteristici dell’attuale società ucraina - ha dato il via a un processo di disgregazione sociale dalle conseguenze molto serie. ...
img

img
Con il contributo della Regione Piemonte